Ci hanno scelto loro e noi li abbandoniamo?

Ci hanno scelto loro e noi abbiamo il coraggio di abbandonarli? Anche noi siamo stati scelti dalla nostra amata #FayAussie! Ricordiamo infatti che i primi di febbraio del 2014 quando ci siamo recati da Valentina per scegliere il cucciolo da adottare, è stata proprio #FayAussie a scegliere Simona.Noi ci siamo innamorati subito dei suoi occhioni Blu e dal suo Nasino con le macchiette Rosa! Anche i nostri amici hanno avuto la stessa accoglienza dal Cane o Gatto che hanno adottato. Gabriele, Simona e tutti i loro amici non abbandoneranno mai il proprio compagno di vita e di avventure. Sicuramente avrete spesso guardato negli occhi il vostro animale domestico e negli stessi occhi avrete intravisto un Universo di Amore nei vostri confronti. Non si deve abbandonare mai nessuno, soprattutto chi vi ama…non potremmo mai dimenticare anche la nostra miciona #KellyChatNoir. Buon Amore a tutti da Gabriele e Simona. http://www.pets-us.eu

Perché il mio Cane perde il pelo anche in Inverno? 4 Utili Rimedi.

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Ma perché il mio Cane perde così tanto pelo anche d’inverno? Chissà quante volte vi siete posti questa domanda! Tralasciando problemi di salute della pelle che causano la perdita di pelo (tipo le dermatiti) dei quali è meglio che se ne occupi un Medico Veterinario, una causa è che magari il vostro Cane per la maggior parte del tempo vive in ambienti caldi. Infatti il metabolismo di ogni animale che vive all’aperto, seguendo il cambiamento delle temperature esterne, provvede a dotarlo di un pelo che lo protegga dal freddo. Più le temperature si abbassano e più il manto peloso si modifica per “Tenere al Caldo” il Cane. Il manto di un cane che vive in casa pertanto tende a perdere in continuazione i peli perché ritenuti “Non Necessari” per proteggerlo dal freddo. Pur sembrando una considerazione semplice, questa è la realtà. Tenete pertanto sempre il vostro cane con voi in casa perché è una buona abitudine, mentre per limitare la perdita eccessiva vi posso dare 4 Consigli:

  • Spazzolate più volte la settimana il vostro Cane per rimuovere i peli “Superflui” e dare modo al manto di “Respirare” e “Rafforzarsi”;
  • Somministrare al Cane Alimenti ricchi e con un “Buon Rapporto” di grassi Omega 3 ed Omega 6;
  • Se date una dieta casalinga somministrate al Cane “Olio di Salmone” o se volete spendere un po meno “Olio di Fegato di Merluzzo”;
  • Se volete somministrare Grassi Omega 3 ed Omega 6 appetibili e pronti all’uso esistono anche Snacks funzionali, Perle, Liquidi, Paste, e tanti altri prodotti appetibili ed apprezzati.

I prodotti sopra elencati sono disponibili nel nostro negozio We & Pets di Zanica Bg in Via Padergnone 36 (info 035671198), dove troverete del personale specializzato che vi consiglierà e spiegherà nel dettaglio il prodotto più adatto per il vostro cane. Gabriele Albani.

https://www.facebook.com/WeAndPetsZanica/

https://www.google.it/maps/place/Via+Padergnone,+36,+24050+Zanica+BG/@45.6412309,9.6918098,16z/data=!4m5!3m4!1s0x47814fe1c19803db:0x58a4663e73414847!8m2!3d45.6435712!4d9.6935157?hl=it

#3 La magia dei gatti secondo Arturo Brachetti

Gatto nero Arturo-Brachetti

Arturo Brachetti, il più grande trasformista del quale ho avuto la fortuna di vedere un suo spettacolo a Bergamo qualche anno fa,  facendo riferimento alle sue abilità sul palco ha elogiato i gatti scrivendo: “Sono bravissimi quando si tratta di sparire… altro che magia!” In questa fotografia lo vediamo in posa con un bellissimo gatto nero. Gabriele Albani
(fonte http://www.novella2000.it/news/giornata-mondiale-del-gatto-gatti-vip-e-vip-e-gatti/#03CTAPv97pZMzdmX.99)

http://wepets.eu/#!/1°-Lettiere-con-Urinary-Track-Control-per-Gatti/c/20300045/offset=0&sort=nameAsc

#2 Cani in Formula1, Lewis Hamilton e Roscoe il suo Bulldog Inglese.

Lewis Hamilton il 3 volte campione di Formula 1 non si separa mai dal suo Roscoe un Bulldog Inglese maschio che lo accompagna in ogni parte del mondo dove Lewis gareggia con e contro i migliori piloti dell’ automobilismo mondiale. Lo porta in aereo, lo porta nei box, lo porta sempre ed ovunque con se. In questo filmato lo vedrete in varie situazioni in compagnia di Roscoe che a quanto pare ha la capacità di rilassarlo in momenti di alta tensione. Gabriele Albani.

( fonte https://youtu.be/PBFi5YidM6g )

#1 Totò ed i Canili Romani… il cane come cuore è tra il Bambino e l’Angelo.

 

Totò e Franca FaldiniTotò al Canile

2017 08 06

Inizia oggi una rubrica specifica del nostro blog We & Pets dove Gabriele o Simona raccontano il rapporto dei Personaggi Famosi con i loro Animali Domestici. Oggi si parte con il Mitico Comico Napoletano Totò. Antonio de Curtis (questo è il suo nome) oltre ad essere un’attore comico amato da varie generazioni di Italiani e non solo, era anche un’ amante di ogni tipo di animale, sopratutto di Cani. Infatti in collaborazione con una sua collega attrice Franca Faldini aveva acquistato un canile alle porte di Roma e l’aveva dotato di ogni servizio utile al soggiorno ed alla cura dei cani randagi raccolti per strada. Cercando nel web ho trovato un filmato Rai dell’intervista registrata durante la visita di Totò e Franca Faldinie al canile da loro sostenuto. Buona visione. Gabriele Albani.

( fonte https://www.youtube.com/watch?v=47m7dchXQaY )

Perche il mio Cane non mangia o… mangia poco volentieri?

Cane che non mangia

Spesso i clienti in negozio mi dicono che il proprio Cane non mangia il prodotto che gli ho consigliato. Io però chiedo subito a loro se il Cane non mangia assolutamente, o se mangia poco volentieri il prodotto consigliato. Se il Cane non mangia assolutamente il cibo scelto è perché evidentemente non è di suo gradimento e probabilmente non lo mangerà mai! Se invece il Cane lo mangia quando ne ha voglia e senza convinzione, comunque lo mangia ma al cliente non dà la soddisfazione di vedere svuotare la ciotola in pochi attimi. Anche il Cane ha le sue preferenze, spesso per come per noi umani i prodotti più apprezzati sono quelli meno salutari. E’ importante sapere che più i prodotti sono Naturali e Costosi, meno hanno esaltatori di sapore e meno vengono mangiati volentieri. Purtroppo i prodotti più economici hanno spesso un gusto ed un profumo più gradevole al Cane, pur contenendo degli ingredienti di qualità bassa, sopratutto cereali. In commercio attualmente sono disponibili molte varietà di cibi di ogni gusto e pezzature per poter appagare i gusti anche dei cani più difficili. Quando avrete scelto il prodotto migliore per il vostro Cane, però dovrete adottare alcuni comportamenti che porteranno lo stesso a mangiare il cibo nei momenti da voi stabiliti della giornata e sopratutto nei tempi stabiliti.

  • Il Cane dovrà mangiare dalla sua Ciotola e non dalle vostre mani;

Gabriele Albani We & Pets Animali Zanica (Bergamo) http://www.facebook.com/WeAndPetsZanica

7 Consigli su come Evitare che il Cane in auto stia Male!

cane-in-viaggio

Questo è un problema molto più diffuso di quanto si pensi, al quale ci potrebbero essere più soluzioni. Innanzitutto bisognerebbe abituare da piccolo il vostro cucciolo a viaggiare in auto, per far modo che per lui il viaggio in automobile sia un’abitudine come tante altre. Alcune motivazioni che portano a tale malessere ripetitivo sono le presenti :

  • il Cane già da cucciolo ha avuto esperienze di trasporto negative come ad ad esempio succede per i cuccioli (a prezzi stracciati) provenienti dall’Est Europa. Infatti molti di questi cuccioli vengono separati dalla madre prima del dovuto e vengono fatti viaggiare in condizioni disumane dove oltre a stare male, alcuni muoiono. La conseguenza poi è che il cucciolo ricordi il movimento dell’auto come un’esperienza già provata e negativa;
  • il Cane viene lasciato libero per il portabagagli, o peggio ancora (sanzionabile) per l’abitacolo dell’automobile. Il Cane in questo caso girovagando libero, o peggio ancora guardando fuori dal finestrino, avrà senso di instabilità pertanto sarà colto da vertigini e vomito.

Alcune soluzioni per non fare vomitare, o procurare accumuli d’aria gastrointestinali, il Cane potrebbero essere le seguenti :

  • riporre il Cane in un trasportino di adeguate dimensioni per far modo che esso possa muoversi all’interno dello stesso senza guardare l’ambiente in movimento intorno. Per il Cane se abituato da subito non sarà un COSTRIZIONE ma un CONFORT;
  • agganciare il collare del Cane ad una cintura di sicurezza per Cani, per far modo che lo stesso si muova solo il necessario per il suo Comfort di Viaggio senza appunto vedere intorno tutto l’ambiente che si muove;
  • cercare di non somministrare pasti abbondanti al Cane almeno un paio d’ore prima di un viaggio, ricordandosi che se un viaggio è lungo sarebbe consigliabile fermarsi per una sosta massimo ogni un paio d’ore;
  • cercare di non portare il Cane in auto solo per occasioni poco piacevoli, tipo la visita di routine dal Veterinario, o il trasporto in pensione prima di una vostra vacanza;
  • cercare di confortare il Cane durante il viaggio e magari premiarlo con il suo Snack preferito alla fine del viaggio per far modo che esso colleghi il viaggio con una situazione piacevole;
  • cercare di portare il Cane in auto anche per andare a giocare con altri Cani, o a fare piacevoli gite con voi;
  • dotare il Cane di Collari ai Feromoni, o spruzzare nell’auto dei Feromoni prima di iniziare il viaggio. I Feromoni essendo ormoni simili a quelli della propria mamma, lo renderanno più tranquillo.

Logicamente ci sono oltre a queste altre varianti, anche farmacologiche, che potrà prescrivervi il vostro Veterinario di Fiducia. Vi consiglio però prima di ricorrere a farmaci che dovrete somministrare per tutta la vita (prima dei viaggi) di provare quanto sopra descritto perchè molto probabilmente risolverete il problema. Gabriele Albani We & Pets Animali Zanica Bergamo.

http://www.facebook.com/WeAndPetsZanica/